Gregg Braden e la teoria della Matrix Divina

di Fernando Cannizzaro 3 luglio 2010

//
//
//

Ho avuto la certosina pazienza di unire in tre filmati la bellezza di 27 files video tratti da youtube sulla “Matrix Divina” di Gregg Braden. E perché? Per dare al lettore la possibilità – se non si rompe…- di seguire questa fantasiosa ed affascinante teoria della Matrix Divina di Gregg Braden. Ma chi è costui? Gregg Braden è un geologo che scrive libri ed ha circumnavigato la terra, alla quale è particolarmente attaccato. Organizza interminabili conferenze (come quella che vedete) ed ammonisce che l’umanità non vive più “in simbiosi con la Madre Terra” anche se tra non molto il mondo finirà a causa del cataclisma che avverrà a dicembre del 2012 e, secondo Lui, entreremo nella “Nuova età della Luce”. Queste conoscenze le avrebbe acquisite studiando gli insegnamenti dei Maya e, nello specifico, del cd calendario, che finirebbe misteriosamente nel dicembre del 2012. Ecco perché a dicembre del 2012 finirà il mondo. Questo grande evento non sarà per niente indolore. Quanto per incominciare il moto della Terra si invertirà; il Sole al posto di sorgere ad Est sorgerà ad Ovest; i poli magnetici slitteranno (come se avessero i pattini…); ci saranno grandi eruzioni, terremoti e giganteschi cataclismi. Coloro che avranno avuto la fortuna (direi meglio il cul…..) di salvarsi potranno raccontare ai posteri di aver visto Dio incazzato. Naturalmente, saranno presi per pazzi e rinchiusi a vita! Ma non finisce qui! Dopo la tempesta ci sarà la quiete. E come? Ecco che arriva il contentino! I pazzi che sopravviveranno saranno per così dire “Ripuliti”. Ciò accadrà perché cambierà la frequenza della materia. Noi diventeremo “Corpi di Luce” (tipo Angeli). Non si capisce bene in base a quale meccanismo. Ma, fidatevi! Saremo eterei! Attenzione! Cosa succederà se all’alba del “Nuovo giorno” saremo tutti vivi? C’è una risposta anche per questo. Significherà che la “Grande Invocazione” preghiera – come la chiama Braden & Company – non avrà avuto effetto proprio perché l’Umanità non era ancora pronta, preparata. La Grande Invocazione, sarà stata, quindi, benevola facendoci risparmiare cataclismi, diluvi, inversioni di polarità e sciagure varie. Vi pare poco? Con tutto il rispetto per la Teoria della Matrix Divina (molto bella, per la verità) Noi non riusciamo con tutta la buona volontà a condividerla. La riteniamo “leggermente” fantasiosa. Gregg Braden ci scuserà! Ne facciamo ammenda, pubblicando sui NS Blog’s, che sono molto seguiti, i tre filmati che sono stati molto lavorati! Riteniamo con questo di aver dato il Ns modesto contribuito alla divulgazione ed alla scienza dell’aldilà. Rimane, comunque, una teoria che ci affascina. Noi siamo irrecuperabili! Siamo increduli, più di S.Tommaso! Chissà! Potrebbe avere ragione Gregg Braden!

Annunci